Cosa vedere a Bari e dintorni? - IL MATRIMONIO IN SPIAGGIA
Cosa vedere a Bari e dintorni? - IL MATRIMONIO IN SPIAGGIA
15945
post-template-default,single,single-post,postid-15945,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
cosa vedere a bari e dintorni

Cosa vedere a Bari e dintorni?

Cosa vedere a Bari e dintorni? Scoprilo con la nostra guida approfondita sulle principali attrazioni da visitare nella città barese e nelle vicinanze.

 

Durante un soggiorno a Bari, prima o dopo il tuo matrimonio in spiaggia al Wonder Beach Club, le attrazioni da non perdere sono tantissime. Dalla basilica di San Nicola a Bari vecchia, passando per Mola di Bari, Polignano a Mare, Alberobello e i Trulli, Castel del Monte e Ostuni.

Cosa vedere a Bari: basilica di San Nicola e Bari Vecchia

La Basilica è dedicata a San Nicola di Myra, una figura cara non soltanto ai cattolici ma anche ai fedeli ortodossi. La sua costruzione risale alla fine dell’undicesimo secolo: all’esterno si può ammirare il perfetto stile romanico con cui la chiesa è stata costruita, all’interno invece i suoi tesori artistici. Bari vecchia è il quartiere di San Nicola e il centro della città. Camminando nei suoi vicoli avrai l’opportunità di tornare indietro nel tempo, all’epoca medievale, quando venne concepito il nucleo storico dell’odierna Bari. Tra piccole chiese, monumenti artistici e suggestive prospettive sul mare, ti consigliamo di entrare nella cattedrale di San Sabino, la cui costruzione risale anch’essa all’undicesimo secolo.

Mola di Bari

Se ti stai domandando cosa vedere a Bari e dintorni, Mola di Bari è una soluzione che suggeriamo caldamente. Il piccolo comune della provincia di Bari si trova a metà strada tra il capoluogo della regione Puglia e Polignano a Mare. Mola di Bari conquista i suoi visitatori per la suggestiva atmosfera da borgo di mare. Qui avrai l’occasione di vivere fino in fondo la magia dei piatti tipici, tra cui le braciole al sugo, le orecchiette alla cima di rapa e il polpo arrosto che potrai degustare anche al ristorante del Wonder Beach Club.

Polignano a Mare

In tanti considerano Polignano a Mare come una sorta di Puglia in miniatura. Vedendola in cartolina o nelle foto pubblicate sui social, l’affascinante borgo pugliese sembra quasi irreale. Invece, quando arrivi, ti accorgerai che non si tratta di un sogno. Da non perdere la vista su Lama Monachile, il luogo più instagrammabile da queste parti. Ti suggeriamo, inoltre, di scoprire le spettacolari grotte presenti nelle immediate vicinanze, grazie a uno dei tanti tour in barca che partono da Polignano a Mare.

Ostuni

La città bianca della Puglia, questo il soprannome che Ostuni si è meritata negli ultimi anni dai suoi visitatori. Un luogo unico, che affonda le radici nell’era del Paleolitico. Passeggiando per i vicoli del centro storico ti sembrerà di essere a Cordoba o a Siviglia, per via del caratteristico colore delle piccole case. Da non perdere anche la visita alla cattedrale di Santa Maria Assunta e all’obelisco di Sant’Oronzo in piazza della Repubblica.

Alberobello e i Trulli

Cosa vedere a Bari e dintorni se non Alberobello e i Trulli. È un luogo unico al mondo, sicuramente uno dei simboli della regione Puglia, il luogo perfetto per i tanti visitatori stranieri che scelgono di trascorrere una vacanza nel tacco d’Italia o che desiderano coronare il loro sogno d’amore nella nostra regione. Alberobello fa parte da tempo del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO, grazie ai caratteristici edifici presenti nel suo nucleo storico. Un posto così pittoresco è difficile vederlo in altre parti del mondo.

Castel del Monte

Concludiamo il nostro tour di Bari e dintorni consigliandoti la visita di Castel del Monte, ribattezzata anche come la fortezza dei misteri. Dedica almeno mezza giornata per scoprire questo luogo così particolare, voluto nientemeno che da Federico II nella prima metà del XIII secolo. La fortezza di Castel del Monte è un perfetto esempio di arte medievale, con diverse contaminazioni arabe e greco-romane.

Se ti trovi in Puglia, dalle nostre parti, vieni a trovarci al Wonder Beach Club!

 

No Comments

Post A Comment